Ven. Feb 23rd, 2024

COISP Arezzo

Sindacato di Polizia

Attività di Ordine Pubblico (??) in ambito autostradale.

2 min read

Prot.140/2023-COISP/AR                           Arezzo, 16 Novembre 2023

AL SIGNOR QUESTORE DI AREZZO 

Attività di Ordine Pubblico (??) in ambito autostradale.

Egregio Signor Questore,

ogni qual volta che questa O.S. ha avuto il piacere di dialogare con Lei delle varie problematiche che affliggevano i vari settori della Questura e Uffici distaccati, la S.V. si è sempre dimostrata aperta nell’esternare le difficoltà del Suo incarico e dell’impossibilità di essere sempre presente in ogni momento al verificarsi di qualsivoglia situazione.

Il momento storico particolare e il susseguirsi di eventi nazionali e internazionali hanno portato necessariamente l’Amministrazione da Lei diretta ad aumentare innegabilmente i carichi di lavoro e a pretendere ormai quotidianamente sempre un “qualcosa in più” dal sempre più “vecchio” ed esiguo personale a sua disposizione.

Sicuramente tra i vari servizi quello che maggiormente ha creato e continua a portare maggior dispendio di risorse ogni settimana è quello relativo ai servizi di O.P. in ambito autostradale per il transito delle tifoserie in occasione degli incontri di calcio professionistici.

Le famose “lenzuolate” di partite del fine settimana ormai scandiscono la vita lavorativa e familiare di tutti noi.

Ora, non vogliamo rimarcare ulteriormente che forse certe attività molto spesso vengono valutate in maniera eccessivamente critica e conseguentemente al pari di uno scontro tra eserciti si predispongano dei servizi poco in linea con i reali sviluppi delle situazioni.

Vogliamo però chiederLe se corrisponde a verità che in tale contesto lavorativo il personale sia stato utilizzato al pari degli addetti privati alla security di un negozio.

Noi abbiamo sempre creduto (a questo punto forse sbagliando) che il compito del drappello di poliziotti posto nelle varie aree di servizio in A1 dovesse essere quello della eventuale gestione del transito delle tifoserie di opposte fazioni, al fine di evitare spiacevoli situazioni che potessero portare pericolo a tutte le persone di passaggio in tale contesto territoriale. Pare invece che gli operatori di Polizia si debbano preoccupare di controllare scontrini e rimuovere leccornie dagli scaffali dei negozi posti nelle citate aree, per non indurre in tentazione qualche tifoso golosone che magari ne potrebbe approfittare senza il dovuto pagamento.

Non volendo farle perdere ulteriore tempo, Le chiediamo cortesemente di dare precise disposizioni in merito circa i compiti che gli operatori di polizia devono assolvere durante tali servizi di O.P. in ambito autostradale relativamente al transito delle tifoserie.

Se poi la S.V. o il Superiore Dipartimento (che ci preoccuperemo di informare di quanto sopra per tramite della nostra Segreteria Nazionale) ritenesse che ci si debba anche preoccupare di cioccolatini e patatine e di spostarli da una parte all’altra …. beh, che almeno venga scritto in ordinanza.  

In attesa di cortese riscontro si inviano i più Cordiali Saluti.

La Segreteria Provinciale della Federazione COISP MOSAP di Arezzo

     

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.