Iscrizione alla Newsletter

video

TGCOISP 31 agosto 2015

TGCOISP 31 agosto 2015
Posted: 30 agosto 2015 alle 22:30   /   by   /   comments (0)

TGCOISP 31 agosto 2015TGCOISP_a

#Sciopero! delle impronte

#La media che non convince

#Caos immigrazione tra morti e fiumi di denaro



Video 1

Comunicato stampa: Immigrazione, da Rovigo rimbalza la notizia dello “sciopero

delle impronte”, il Coisp: “Ma in realtà non è una novità, anzi è storia vecchia che si

ripete ovunque. Ma noi non vogliamo e non possiamo certo usare la forza”


Video 2

Sicurezza, il Coisp dopo i dati diffusi dal Dipartimento sul parco auto e sul vestiario:

“Delle ‘medie’ che dovrebbero rassicurare, in realtà bisognerebbe vergognarsi, ed

alle promesse per il futuro non crediamo certamente più…comunque noi dobbiamo

lavorare oggi, non a partire da Natale”


Video 3

Comunicato stampa: Poliziotta ferita a L’Aquila in occasione della visita di Renzi,

il Coisp protesta: “Ennesima prova di quanto inutili siano le disposizioni

contemplate nella bozza dei pseudo protocolli operativi sbandierati nei mesi scorsi.

Servono regole rigide che ci tutelino, servono mezzi banali che ancora non

abbiamo”


Video 4

Emergenza immigrazione, le preoccupazioni del COISP. Patrizia Bolognani a SKY TG24 25 ago 2015

Immigrazione, le preoccupazioni del COISP Patrizia Bolognani a SKY TG24 25 ago 2015


Video 5

Comunicato stampa: App Mafia Capitale, il Coisp senza mezzi termini: “In questo

Paese sembra proprio che non ci sia più bisogno di noi, legalità e sicurezza

decisamente non vanno per la maggiore… Il frutto di una mentalità diffusa e

alimentata dalla continua delegittimazione che subiamo noi e il nostro operato”


Video 6

Comunicati stampa Coisp: Calcio, dopo la diffusione dei dati relativi a 10 anni di

partite monitorate, il Coisp torna su un tema portato avanti da anni: “I costi di

questa follia che è diventato un mondo ormai compromesso, devono gravare

unicamente sui club”


Video 7

Comunicato stampa Coisp: Immigrazione, il Coisp: “Da una parte continuano a

morire per la tratta di esseri umani e dall’altra continuano ad arrivare clandestini

convinti di raggiungere il paese dei balocchi. E’ il caos totale, è la peggiore gestione

possibile”


no comment  –  “mai fermarsi alle apparenze…”

Ancora buone vacanze ma soprattutto Buon Sindacato dal Coisp!

REALIZZARE GRANDI IMPRESE

 coisp_bandiera