Iscrizione alla Newsletter

video

TGCOISP 24 agosto 2015

TGCOISP 24 agosto 2015
Posted: 27 agosto 2015 alle 8:42   /   by   /   comments (0)

TGCOISP 24 agosto 2015TGCOISP_a

#Vergogna!
#Un eroe qualunque che sarà dimenticato
#Il Coisp c’è sempre!



Video 1
Comunicato stampa: Il Coisp dopo la scarcerazione per decorrenza termini dell’antagonista che a Milano all’apertura dell’Expo bastonò un Vicequestore: “Vergogna, vergogna, vergogna. Non fu resistenza ma tentato omicidio. Liberi di massacrarci senza conseguenze. Basta fare Ordine pubblico così”


Video 2
A Oristano commerciante muore annegato dopo aver aiutato a salvare la vita a due bagnanti in difficoltà, il Coisp: “Togliere il monumento a Carlo Giuliani ed erigerlo a questa persona, vero esempio di senso civico, altruismo, coraggio”
Prosegue la raccolta firme del Coisp per la rimozione del monumento a Carlo Giuliani Firma e fai firmare presso le Segreterie Provinciali del Coisp e la petizione online su avaaz.org!


Video 3
Comunicato stampa: Immigrazione, il Coisp dopo la lettera del Sindaco di Chioggia ad Alfano: “Afferma quello che denunciamo da tempo, con questa pessima gestione del fenomeno si rischiano disordini, i cittadini non ce la fanno più e neanche noi”


Video 4

Comunicato stampa: Funerale solenne in tema cinematografico al “padrino” Casamonica, il Coisp: “Cerimonia sfrontata per affermare la superiorità nei confronti di quello Stato che tanto si vanta di successi ottenuti a costo di enormi sacrifici dei singoli!”


Video 5

Comunicati stampa Coisp: In Calabria il Raduno estivo del Coisp, e c’era rappresentata mezza Italia. Maccari: “Ogni volta la conferma che quello che ci lega ci porterà sempre più lontano”


Video 6

Comunicato stampa Coisp: Poliziotto morso da sieropositiva fuori controllo è in cura perché non si può escludere il contagio da hiv. Il Coisp insorge: “Al posto del collega dovrebbero starci Pansa o Alfano. Da vigliacchi giocare con la nostra vita e non darci strumenti da pochi euro che possono salvarci la pelle”


Video 7
Il Coisp dopo la sentenza per l’uomo che ha forzato un posto di blocco, investito un Vigile urbano e si è dato alla fuga: “Quanto vale la vita di un Appartenente alle Forze dell’Ordine? 1 anno e 4 mesi ai domiciliari. Scioccante!”


 

no comment

video Omicidio coniugi Brescia, uno degli arrestati parlò in tv ‘La polizia dorme’

eh si …la Polizia dorme proprio….infatti il giorno dopo


 Video OMICIDIO IN PIZZERIA A BRESCIA,

L’ARRESTO DEI KILLER TRA LE URLA DELLA FOLLA


Buone vacanze ma soprattutto Buon Sindacato dal Coisp!

coisp_bandiera