Iscrizione alla Newsletter

Coisp Segreteria Arezzo

Reperibilità Posti Polfer Arezzo e Terontola

Posted: 6 settembre 2018 alle 10:57   /   by   /   comments (0)

AL SIGNOR  DIRIGENTE
DEL COMPARTIMENTO POLIZIA FERROVIARIA
PER LA TOSCANA – F I R E N Z E

Egregio Dott. MATTEO,

questa O.S. Co.I.S.P.. ha sempre invitato la S.V. durante i vari incontri succedutisi dal 2014 (anno del suo insediamento) ad oggi, a valutare la possibilità di istituire dei turni di Reperibilità presso i Posti Polfer di Arezzo e Terontola.

Tale nostra richiesta, era nata principalmente per poter permettere un pronto intervento anche in quelle realtà periferiche più lontane dal Suo diretto controllo ed una più equa ripartizione delle risorse economiche tra più dipendenti, in particolare per coloro che svolgono funzioni di comando presso i  Posti Polfer di Arezzo e Terontola.

Questa considerazione nasce anche dal fatto che ogni qualvolta si sia verificato la necessità di intervenire, al fine di garantire un immediato e puntuale intervento nella giurisdizione di competenza degli Uffici Polfer della provincia di AREZZO, questa sia stata sempre effettuata dal personale di quegli Uffici periferici (assoldato al momento) e mai da personale proveniente da altre sedi (come quella di Firenze) che magari si trovava già  comandato in Reperibilità in quella giornata.

Aggiungiamo che in questo ultimo periodo sotto la giurisdizione di Arezzo è ricaduto anche il Posto Polfer di Chiusi-Chianciano Terme, così aumentando in maniera esponenziale  le probabilità d’intervento.

Sicuramente Dott. MATTEO sarà stato informato dai Suoi collaboratori di quanto accaduto nello scorso week-end: personale del Posto Polfer di Chiusi-Chianciano Terme ha avuto la necessità di essere supportato da personale di altra sede di servizio, il quale, su diretta disposizione di un Ispettore Superiore (?) in servizio presso il Compartimento da Lei diretto, si è dovuto recare con la propria auto personale presso l’Ospedale di Montepulciano (SI).

Le chiediamo cortesemente di fornire a questa O.S. Co.I.S.P., le modalità attuative della Reperibilità in vigore presso il Compartimento Polizia Ferroviaria per la Toscana, in particolare il numero di giornate a disposizione annualmente, i criteri di ripartizione ed i decreti relativi agli interventi disposti ai sensi dell’istituto di cui all’art. 64 della Legge 121/81, compreso quello avvenuto pochi giorni fa.

Le porgiamo i più cordiali saluti.

Arezzo, 10 luglio 2018

La Segreteria Provinciale del Co.I.S.P. di Arezzo

SCARICA PDFReperibilità Polfer 10 luglio 2018